Dall’ambiente al lavoro “buono”, la sostenibilità in un certificato

Ogni giorno un produttore diverso passava da me in allarme. Uno veniva a invocare aiuto perché il buyer giapponese gli aveva chiesto di certificare il tale aspetto di sostenibilità della produzione, l’altro era disperato perché il buyer di un altro Paese esigeva diverso tipo di sostenibilità documentata, e così via. Abbiamo pensato di ricondurre ad unità tante istanze diverse. E dopo 5 anni di esperienze e confronti con l’accademia e le imprese, culminati nel Forum della Sostenibilità del Vino che nel 2014 ha censito oltre 15 progetti in materia di sostenibilità in ambito vitivinicolo, è nata Equalitas.

Vai all’articolo

 

 

2019-02-15T10:52:03+02:00